Another Street Art


LORENZO BARBERIS

Con "Street Art" si intendono comunemente graffiti e murales urbani, realizzati (legalmente o illegalmente) direttamente sui muri della città. In una recente visita a Torino ho notato anche una diversa forma possibile di "arte in strada", probabilmente in sé non assolutamente nuova, ma comunque non così usuale.


Sui muri provvisori di un cantiere, infatti, erano stati esposti dei quadri, probabilmente copie, di giovani artisti contemporanei (credo torinesi). Immagini di grandi dimensioni, molto colorate, in grado di catturare l'attenzione dei passanti.


Un modo interessante di estetizzare la città, imbellettando in questo modo la sgradevolezza visiva del cantiere aperto, e comunque una vetrina possibile per i giovani artisti.



Non mancavano anche immagini di stampo vagamente esoterico, come questa ragazza segnata da un terzo occhio.


Oppure questo Toro Sacro che ci guarda minaccioso da una fontana torinese, associato al cartello "Alchemy", il nome del profumo che, probabilmente, è lo sponsor della mostra, dal retrogusto indubbiamente esoterico.



Insomma, un esperimento interessante, che mi auguro possa avere seguito. E, magari, chissà, inspirare in qualche modo una sua ripresa anche qui da noi a Mondovì.

Post più popolari